Accordo con il cliente

 

Il sito Web nel dominio globalmaxis.com è gestito dal nome della società: SystemDevCorporate  LLC, numero di registrazione della società: 301 LLC 2020, indirizzo dell’azienda: Suite 305, Griffith Corporate Center, Beachmont e Kingstown, St. Vincent e Grenadine. fornisce un servizio per le operazioni nel Conto personale e nella piattaforma di trading secondo i termini di questa offerta pubblica (di seguito “Accordo”) a qualsiasi individuo (eccetto gli apolidi; soggetti di età inferiore ai 18 anni; nonché ai cittadini dei paesi in cui la Società non fornisce servizio specificato) (di seguito denominato “Cliente”). Data ultimo aggiornamento: 14/04/2020

 

1. INTRODUZIONE

1.1. Il presente Accordo deve essere letto attentamente dal Cliente. Il presente Accordo è in forma di documento elettronico e non richiede la firma. L’accettazione incondizionata (accettazione) dei termini del presente Accordo è l’introduzione di un pagamento anticipato da parte del Cliente ai sensi del presente Accordo e la sua ricezione da parte della Società.

1.2. L’accordo può essere tradotto in tutte le lingue in cui è tradotto il sito Web ufficiale della Società. Questa traduzione sarà solo a scopo informativo. In caso di discrepanze tra la versione inglese del presente Accordo e la sua traduzione, la versione inglese sarà considerata prioritaria.

1.3. Dal momento in cui la Società riceve il pagamento anticipato del Cliente da parte della Società, ogni transazione effettuata dal Cliente nel Conto personale o nella piattaforma di trading diventa oggetto del presente Accordo.

1.4. Con riferimento a qualsiasi operazione sul Conto personale o sulla piattaforma di trading, il Cliente e la Società agiscono come entità e la Società non agisce come agente per conto del Cliente. Ciò significa che fino a quando la Società non raggiunge un accordo diverso con il Cliente, il Cliente è totalmente e direttamente responsabile dell’adempimento di uno qualsiasi dei suoi obblighi in merito alle transazioni effettuate sul Conto personale o sulla piattaforma di trading. Se il Cliente agisce per conto di qualcun altro, quindi, indipendentemente dal fatto che questa persona sia identificata o meno, la Società non lo accetta come cliente e non si assume alcuna responsabilità nei suoi confronti, se non diversamente concordato e concordato.

1.5. La clausola 2 definisce i termini utilizzati nel presente Accordo (“Termini e definizioni”).

 

2. TERMINI E DEFINIZIONI

Nel presente Accordo:

“Saldo”: il risultato finanziario totale di tutte le transazioni e operazioni completate complete di deposito / prelievo di fondi dal conto di trading.

“Bank plastic card” – uno strumento di identificazione in plastica con cui il destinatario del BOD ha la possibilità di effettuare transazioni di pagamento per beni, servizi e ricevere denaro.

“Sito Web”: il sito Web della Società

“Proprietario di una carta di pagamento bancario (BOD)” – una persona le cui informazioni sono stampate sulla carta (nome, cognome, campione di firma) e autorizzata a gestire il conto della carta.

“Conto esterno del cliente”: un conto bancario e / o digitale del cliente o della persona autorizzata.

Collateral (Margin) – garanzia in contanti per mantenere posizioni aperte.

“Richiesta” – un’istruzione da parte del Cliente della Società di ricevere un preventivo. La richiesta non è un obbligo per il Cliente di completare la transazione.

“Accredito di fondi”: accredito sul Conto del Cliente dei fondi trasferiti dal Cliente o dalla sua Persona autorizzata e ricevuti sui Conti della Società.

“Richiesta di prelievo di fondi”: un ordine trasmesso tramite il Conto personale del Cliente dal sito Web della Società, il cui scopo è quello di cancellare i fondi dal Conto del Cliente e ritirarli sul Conto esterno del Cliente o sulla sua persona autorizzata indicata nell’ordine.

“Dati identificativi” – per le persone fisiche: dati del passaporto indicati durante la registrazione del Cliente.

“Conto cliente”: qualsiasi conto aperto dal Cliente nella Società: conti personali, di trading, di partner, di gestione, di investimento e di altro tipo.

“Terminale client” è un prodotto software di terze parti o un’applicazione che si collega al server corrispondente. Utilizzando il terminale del cliente, il Cliente può ricevere informazioni sulla negoziazione nei mercati finanziari (nella misura stabilita dalla Società) in tempo reale, eseguire analisi tecniche dei mercati, eseguire operazioni di negoziazione, effettuare / modificare / cancellare ordini e anche ricevere messaggi dalla Società.

“Quotazione”: informazioni sulla tariffa corrente dello strumento, espressa sotto forma di Bid e Ask.

“Tasso”: il prezzo unitario della valuta di base, espresso in valuta di quotazione.

“Account personale”: uno spazio individuale del Cliente sul sito Web dell’azienda, il cui accesso viene aperto dopo aver inserito un login e una password univoci. Questa è un’area protetta progettata per identificare il Cliente, supportare i suoi account, mantenere un registro delle transazioni e supporto informativo per il lavoro del Cliente.

“Conto di trading inattivo”: il conto di trading del Cliente sul quale non sono state aperte posizioni per 3 mesi di calendario consecutivi, non sono stati effettuati ordini in sospeso e non sono state completate operazioni di non negoziazione.

“Operazione non commerciale”: l’operazione di deposito sul Conto del Cliente, il prelievo di fondi dal Conto del Cliente o la concessione (rimborso) di un prestito.

“Numero di conto personale”: un numero univoco fornito a ciascun cliente che ha accettato questo accordo.

“Posizioni aperte” indica il rischio totale di mercato derivante dall’acquisto / vendita di strumenti finanziari secondo le istruzioni del Cliente, esistenti in ogni momento fino alla successiva chiusura di tali transazioni / rischi di mercato con operazioni temporanee.

“Notifica scritta”: un documento elettronico (inclusi fax, e-mail, posta interna del terminale del cliente, ecc.), Un annuncio sul sito Web della Società.

“Centro di elaborazione” – un’entità giuridica o la sua unità strutturale, che fornisce informazioni e interazione tecnologica tra i partecipanti ai calcoli.

“Giorno lavorativo” – un giorno lavorativo dal lunedì al venerdì.

“Margine libero”: fondi gratuiti sul conto di trading che possono essere utilizzati per aprire una nuova posizione.

“Server”: tutti i programmi e i mezzi tecnici utilizzati per eseguire gli ordini dei clienti e fornire informazioni commerciali in tempo reale (il contenuto delle informazioni è determinato dalla Società), tenendo conto degli obblighi reciproci tra il Cliente e la Società in conformità con il presente Accordo.

“Servizio Account personale” è un servizio fornito a un Cliente che ha un account personale sul sito Web della Società e viene utilizzato per identificare il Cliente, tenere conto delle istruzioni di transazione, nonché per inserire informazioni di riferimento e lavorare con gli account.

“Schermata”: un’immagine digitale ottenuta da un computer utilizzando il sistema operativo o un programma speciale e che mostra esattamente ciò che il Cliente o la Persona Autorizzata vede sullo schermo del monitor.

“Annullamento di fondi” indica l’addebito di fondi dal Conto del Cliente e il loro trasferimento ai dettagli del Cliente o della sua Persona autorizzata indicati dal Cliente nella “Richiesta di prelievo di fondi”.

“Conto aziendale”: un conto bancario e / o digitale della Società, nonché il Conto aziendale in un centro di elaborazione.

“Piattaforma di trading”: tutti i programmi e gli strumenti tecnici che forniscono preventivi in ​​tempo reale, consentono di effettuare / modificare / eseguire ordini e calcolare tutti gli obblighi reciproci tra il Cliente e la Società.

“Conto di trading” è un registro univoco e personalizzato delle transazioni nella piattaforma di trading, che mostra le transazioni completate complete, le posizioni aperte, le operazioni non commerciali e gli ordini.

“Persona autorizzata del Cliente”: una persona che ha compiuto 18 anni, che è cittadino e / o residente fiscale di qualsiasi Paese, ad eccezione dei Paesi in cui la Società non fornisce il servizio specificato, autorizzata per conto del Cliente a fornire o ricevere denaro non bancario (bancario e / o digitale) un trasferimento allo scopo di accreditare un pagamento sul Conto del cliente o addebitare fondi dal Conto del cliente.

“Emergenza” – incoerenza delle condizioni della Società con le condizioni della controparte, l’attuale situazione del mercato, le capacità del software o dell’hardware della Società e altre situazioni che non possono essere previste.

Sistema di pagamento elettronico – un sistema di pagamento che funziona con denaro digitale (fornitore di servizi di pagamento).

 

3. SERVIZIO

3.1. Nel caso in cui il Cliente adempia a tutti gli obblighi previsti dal presente Accordo, la Società fornirà al Cliente l’opportunità di eseguire le operazioni previste dalle capacità del Conto personale.

3.2. La società svolge le operazioni commerciali del Cliente. La Società può eseguire l’ordine del Cliente anche se tale operazione di negoziazione potrebbe non essere adatta per questo Cliente. La Società non è obbligata, ad eccezione dei casi specificati nel presente Accordo, a rintracciare e comunicare al Cliente lo stato della sua operazione di trading, fare richieste di margine, chiudere qualsiasi posizione aperta del Cliente. Salvo quanto diversamente concordato, la Società non è obbligata a tentare di eseguire l’ordine del Cliente su quotazioni più favorevoli di quelle offerte al Cliente attraverso la piattaforma di trading.

3.3. Il Cliente non ha il diritto di richiedere raccomandazioni di investimento / trading alla Società, nonché altre informazioni che potrebbero motivare il Cliente a completare le operazioni di trading.

3.4. La Società, a sua esclusiva discrezione, può fornire informazioni, raccomandazioni e consigli al Cliente, ma in questo caso non si assume alcuna responsabilità per le conseguenze e la redditività di tali consigli e consigli per il Cliente. Il Cliente prende atto che, in assenza di frode, inadempienza intenzionale o negligenza grave, la Società non è responsabile per eventuali perdite, spese, costi e perdite del Cliente derivanti dall’inesattezza delle informazioni fornite al Cliente, incluse, ma non limitate a, informazioni sulle operazioni di trading cliente. Pur mantenendo il diritto della Società di annullare o chiudere qualsiasi posizione del Cliente a determinate condizioni descritte nel presente Accordo, tutte le transazioni effettuate dal Cliente a seguito di tali informazioni o errori inesatti, tuttavia, rimangono valide e sono vincolanti da parte del Cliente e dalla Società.

3.5. Come parte delle operazioni di trading, non vi è offerta fisica di valuta. Gli utili o le perdite sulle operazioni di trading vengono accumulati / detratti dal saldo del conto di trading del Cliente immediatamente dopo la chiusura della posizione.

3.6. La società non fornisce assistenza nei seguenti Paesi: USA, Cina, Canada, Australia, Ucraina e altri Paesi in cui questa attività è vietata dalla legge

 

4. POLITICA DI CONFLITTO DI INTERESSI

4.1. La Società, i suoi partner o qualsiasi altra sua affiliata possono avere guadagni materiali, relazioni legali o accordi riguardanti qualsiasi operazione nel Conto personale o sulla piattaforma di trading, o vantaggi materiali, relazioni legali o accordi in conflitto con gli interessi del Cliente. Ad esempio, un’azienda può:

  • agire come principale in relazione a qualsiasi strumento e per proprio conto vendendo o acquistando lo strumento dal Cliente;
  • offrire un altro cliente della Società come controparte di un’operazione commerciale;
  • acquistare o vendere uno strumento che la Società ha raccomandato al Cliente;
  • fornire raccomandazioni e fornire servizi ai propri partner o altri clienti della Società in merito agli strumenti o alle attività sottostanti a cui sono interessati, anche se ciò è in conflitto con gli interessi del Cliente. Il Cliente accetta e dà alla Società l’autorità di agire in relazione al Cliente e per il Cliente come ritenuto appropriato dalla Società, indipendentemente da un possibile conflitto di interessi o dall’esistenza di qualsiasi interesse materiale in relazione a qualsiasi operazione nel Conto personale o nella piattaforma di trading, senza preavviso al Cliente. La presenza di un conflitto di interessi o benefici materiali in relazione a qualsiasi operazione nel Conto personale o nella piattaforma di trading non dovrebbe influire sulla manutenzione del Cliente da parte dei dipendenti della Società.

 

5. APRIRE UN ACCOUNT COMMERCIALE

5.1. La base per l’apertura di un conto di trading è il completamento da parte del Cliente del modulo appropriato sul sito Web della Società.

5.2. La Società si riserva il diritto, a sua esclusiva discrezione, di accettare o rifiutare il Cliente, a seconda della completezza dei dati da lui forniti.

5.3. La Società ha il diritto di rifiutare al Cliente di aprire e mantenere un conto di trading se le informazioni specificate nel modulo di registrazione sono false.

 

6. PAGAMENTI

6.1. Il Cliente può trasferire fondi sul conto del Cliente in qualsiasi momento.

6.2. Il cliente è il solo responsabile della correttezza dei pagamenti da lui effettuati. Quando si modificano i dettagli bancari della Società, dal momento della pubblicazione di nuovi dettagli nel Conto personale, il Cliente è l’unico responsabile per i pagamenti effettuati con dettagli obsoleti.

 

7. CONTANTI E INTERESSI DEL CLIENTE

7.1. I fondi del Cliente sono archiviati nei conti della Società, inclusi i conti separati aperti a nome della Società per archiviare i fondi dei clienti separatamente dai fondi della Società.

7.2. Il Cliente riconosce e accetta che la Società non pagherà gli interessi del Cliente sui fondi depositati sui conti del Cliente. La Società ha il diritto di pagare gli interessi sui fondi del Cliente nei casi e negli importi stabiliti dalla Società.

 

8. DEPOSITO / POLITICA DI RECESSO

8.1. Il valore del saldo del conto del Cliente è l’ammontare delle obbligazioni finanziarie della Società nei confronti del Cliente in un determinato momento, a meno che diversamente specificato da condizioni aggiuntive. Un’ulteriore condizione potrebbe essere la partecipazione del Cliente a varie promozioni organizzate dalla Società.

8.2. Una richiesta di prelievo di fondi in valuta deve essere eseguita dal Cliente in forma elettronica, prevista dall’interfaccia interna del Conto personale. Dopo la creazione della domanda del cliente, l’importo dell’importo prelevato non viene detratto dal saldo del suo conto fino al momento del pagamento diretto. I pagamenti relativi alle domande presentate dal Cliente non sono soggetti a restituzione e ricorso.

8.3. Per riempire l’account nell’account personale, il cliente utilizza l’interfaccia interna dell’account personale.

8.4. Il cliente accetta che in caso di malfunzionamento del software, sono possibili ritardi nell’accredito dei fondi sul conto di trading.

8.5. Il cliente accetta di pagare tutti i costi aggiuntivi (se necessario), inclusi tasse, imposte, ecc.

8.6. La Società e il fornitore di servizi di pagamento prevedono esclusivamente il pagamento dell’importo specificato dal cliente e non sono responsabili del pagamento da parte del cliente degli importi aggiuntivi di cui sopra.

8.7. Dopo aver fatto clic sul pulsante “Paga” e aver confermato il pagamento, si ritiene che il pagamento sia stato elaborato ed effettuato irrevocabilmente.

8.8. Facendo clic sul pulsante “Paga” e confermando il pagamento, il Cliente accetta che:

  • presentando una domanda di deposito di fondi, il Cliente conferma il pagamento e accetta le disposizioni del presente Accordo del Cliente;
  • comprende tutti i rischi associati all’uso di questo servizio e li accetta;
  • non sarà in grado di ritirare il pagamento o richiederne il ritiro;
  • Il cliente ha raggiunto o ha già superato la maggiore età;
  • comprende e accetta che il pagamento del Cliente viene elaborato dal fornitore di servizi di pagamento.

8.9. La Società e il Fornitore di servizi di pagamento non sono responsabili del rifiuto associato alla mancata autorizzazione da parte della banca emittente ad effettuare un pagamento utilizzando la carta di pagamento del Cliente.

8.10. In caso di una situazione correlata al disaccordo del Cliente con le suddette condizioni e / o altri motivi, la Società chiede al Cliente di rifiutare tempestivamente di effettuare il pagamento e, se necessario, contattare il dipartimento di assistenza clienti della Società utilizzando i contatti pubblicati sul sito Web della Società.

8.11. Se il Cliente intende espressamente utilizzare l’account per eseguire operazioni di cambio tra sistemi di pagamento, la Società può respingere la domanda di prelievo di fondi in valuta dal conto.

8.12. È vietato rifornire il conto utilizzando carte bancarie di terzi.

8.13. I metodi ufficiali di deposito / prelievo di fondi sono portafogli / conti della Società in tutti i sistemi di pagamento specificati nel Conto personale. Il Cliente si assume tutti i rischi associati all’uso dei sistemi di pagamento, poiché i sistemi di pagamento non sono partner della Società. La Società non è responsabile per il ritardo e / o la mancata ricezione di fondi sul saldo del conto del Cliente a causa di un errore del sistema di pagamento. In caso di reclami da parte del Cliente in merito al corretto funzionamento dei sistemi di pagamento, il Cliente deve contattare il servizio di supporto di tale sistema di pagamento. Il cliente è tenuto a comunicare casi di tali ricorsi.

8.14. La Società non è responsabile per le azioni di terzi impegnati in attività di intermediazione durante lo svolgimento di operazioni di deposito / prelievo di fondi da parte dei Clienti. Quando il Cliente effettua operazioni sul deposito di fondi, la responsabilità finanziaria della Società si verifica dal momento in cui il Cliente riceve fondi sul conto bancario della Società e / o sul conto della Società nei sistemi di pagamento indicati sul sito Web della Società.

8.15. Se durante le transazioni finanziarie vengono rilevati segni di frode dopo che i fondi sono stati accreditati sul saldo del conto del Cliente, la Società si riserva il diritto di annullare questa transazione e bloccare il conto del Cliente. Quando i Clienti effettuano operazioni sul prelievo di fondi, la responsabilità finanziaria della Società cessa quando i fondi vengono addebitati sul conto bancario della Società e / o sul conto della Società nei sistemi di pagamento indicati sul sito Web della Società.

8.16. Il Cliente ha il diritto di prelevare fondi non prima di 14 giorni dalla data di ricostituzione iniziale del suo Conto di Trading. Questa linea guida si basa sui requisiti della lotta contro il riciclaggio di denaro (AML) e sulla politica Know Your Client (KYC), che mira a prevenire il furto di identità, la frode finanziaria, il riciclaggio di denaro e il finanziamento del terrorismo.

Si prega di notare che il Cliente ha il diritto di prelevare fondi solo per il sistema di pagamento utilizzato per depositare fondi sul proprio conto. Se il Cliente desidera presentare una richiesta di prelievo di fondi su un conto che non è stato precedentemente confermato o che non è stato utilizzato allo scopo di effettuare un deposito, la Società seguirà le procedure “Conosci il tuo cliente” per questo cliente per assicurarsi che il proprietario di entrambi i conti bancari sia lo stesso il viso. Solo successivamente la Società completerà il prelievo di fondi.

8.17. Il cliente ha il diritto di prelevare fondi dal conto di trading solo se supera la verifica completa del conto personale. Al fine di verificare l’account, la Società ha il diritto di richiedere al Cliente i documenti di identificazione descritti nella Politica sulla privacy e nella Politica AML della Società.

8.18. Il Cliente accetta che la richiesta di prelievo di fondi possa essere respinta e che i fondi saranno restituiti al conto del Cliente se, dopo che la Società ha richiesto informazioni che identificano il Cliente (una copia del documento di identità del cliente, una copia della carta bancaria utilizzata dal cliente o altri documenti richiesti dalla Società in base alla politica AML), il cliente non ha fornito le informazioni richieste.

8.19. Il cliente è pienamente responsabile dell’accuratezza e dell’affidabilità dei dati specificati nella richiesta di prelievo. L’elaborazione della richiesta di prelievo richiede fino a 5 giorni lavorativi. La società contatterà telefonicamente o via e-mail con il Cliente che ha inviato la richiesta di prelievo al fine di confermare tale richiesta, che verrà richiesta all’approvazione esplicita del cliente. Esistono diversi fattori che influenzano i tempi dei prelievi:

  • Alcuni istituti finanziari richiedono diversi giorni lavorativi per trasferire fondi a livello internazionale, il che può influire sui tempi dei prelievi tramite bonifici bancari.
  • La velocità con cui vengono trasferiti i fondi può essere influenzata dalla scelta del cliente di un determinato fornitore di servizi.
  • In diverse regioni geografiche del mondo, i trasferimenti bancari possono passare attraverso diverse banche e / o istituzioni prima di raggiungere l’istituto bancario di destinazione.

8.20. Nei casi in cui il servizio di sicurezza della Società sospetti al Cliente di azioni o frodi fraudolente, la Società ha il diritto di bloccare l’account del cliente senza preavviso e senza la possibilità di un ulteriore prelievo di fondi.

8.21. Se non vi sono attività di trading sul conto del Cliente per 3 mesi, la Società ha il diritto di dichiarare il conto del Cliente inattivo e trasferirlo nell’archivio con la piena conservazione dei fondi sul conto o effettuare un rimborso.

 

9. MODI DI INTERAZIONE DELLE PARTI

9.1. Il cliente è obbligato a dare ordini per aprire / chiudere posizioni solo attraverso il terminale del cliente.

9.2. Accettando i termini del presente Accordo, il Cliente accetta inoltre che riceverà lettere e mail dalla Società all’indirizzo e-mail personale specificato nell’Account personale.

9.3. In caso di una situazione in cui il Cliente ritiene che la Società abbia violato i termini del presente Accordo, ha il diritto di presentare un reclamo.

9.3.1. Per presentare un reclamo, il Cliente può utilizzare i contatti indicati sul sito.

9.3.2. In caso di controversia, le cui condizioni per la risoluzione non sono specificate nel presente Accordo, la decisione finale in merito al reclamo viene presa dalla Società sulla base delle prassi di mercato generalmente accettate e dell’etica legale.

 

10. ESECUZIONE DEGLI ORDINI COMMERCIALI

10.1. Il tempo per l’elaborazione degli ordini dei clienti non è un importo fisso e dipende dalle condizioni di mercato e dal tempo per l’elaborazione degli ordini da parte delle controparti della Società.

10.2. All’apertura di una posizione, il Cliente deve depositare un margine, il cui importo dipende dalla leva finanziaria fornita al Cliente e / o dallo strumento in cui la posizione è aperta.

10.3. Alla ricezione di un ordine cliente per l’apertura di una posizione sul server, l’account di trading viene verificato per la presenza di margine libero. Se la dimensione richiesta del margine iniziale e / o del margine di copertura per la posizione aperta supera la dimensione del margine libero sul conto di trading, l’ordine di apertura della posizione verrà rifiutato.

 

11. CASI DI DEFAULT

11.1. Ciascuno dei seguenti eventi è un caso predefinito:

  • inadempimento da parte del Cliente del pagamento per qualsiasi obbligo ai sensi del presente Accordo;
  • inadempimento da parte del Cliente di qualsiasi obbligo nei confronti della Società;
  • Incapacità del cliente di pagare il proprio debito alla scadenza;
  • morte del cliente o riconoscimento del cliente come legalmente incompetente;
  • qualsiasi altra circostanza in cui la Società ritenga ragionevolmente che sia necessario o desiderabile adottare misure ai sensi della clausola 11.2.

11.2. In caso di inadempimento, la Società è autorizzata a propria discrezione in qualsiasi momento senza preavviso scritto al Cliente di intraprendere le seguenti azioni:

  • chiudere tutte o tutte le posizioni aperte del Cliente al preventivo corrente;
  • addebitare dai conti del Cliente gli importi che il Cliente deve alla Società;
  • chiudere qualsiasi account cliente aperto con la Società;
  • rifiutare di aprire nuovi account per il cliente.

 

12. DICHIARAZIONI E GARANZIE

12.1. Il Cliente dichiara e garantisce alla Società che:

12.1.1. tutte le informazioni fornite ai sensi del presente Accordo nel modulo di registrazione sul sito Web della società sono veritiere, accurate e complete sotto tutti gli aspetti;

12.1.2. i documenti forniti e le loro copie sono autentici. Il Cliente riconosce il diritto della Società (in caso di dubbi sulla sua autenticità) di contattare le autorità di contrasto del paese emittente del documento per confermare la legalità della sua origine;

12.1.3. Il Cliente ha l’autorità necessaria per concludere il presente Accordo, per inviare richieste e ordini e anche per adempiere ai propri obblighi in conformità con il presente Accordo;

12.1.4. tutte le azioni eseguite in conformità al presente Accordo non violano alcuna legge, regolamento, legge, norma legale e normativa applicabile al Cliente o nella giurisdizione di cui è residente il Cliente, o qualsiasi altro accordo a cui il Cliente è vincolato o che influisce su Beni del cliente;

12.1.5. tutti i sistemi di trading utilizzati dal Cliente non sono finalizzati allo sfruttamento di possibili vulnerabilità del software della Società.

12.1.6. Il Cliente fornisce alla Società protezione contro il verificarsi di vari tipi di obbligazioni, spese, reclami, danni che possono derivare direttamente o indirettamente a causa dell’incapacità del Cliente di adempiere ai propri obblighi ai sensi del presente Accordo.

12.1.7. Il Cliente non trasferisce le password dalla Piattaforma di trading e dal Conto personale a terzi e si impegna a garantirne la sicurezza e la riservatezza. Tutte le azioni eseguite in relazione all’esecuzione del presente Accordo e / o utilizzando il nome utente e la password sono considerate come eseguite da questo Cliente. La società non è responsabile per l’uso non autorizzato dei dati di registrazione da parte di terzi.

12.2. La Società ha il diritto di invalidare qualsiasi posizione del Cliente o chiudere una o più posizioni del Cliente al prezzo corrente in qualsiasi momento, a propria discrezione, nel caso in cui il cliente violi la clausola 12.1.6. del presente accordo.

 

13. LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE

13.1. Il presente Accordo è regolato dalle leggi del Paese di costituzione della Società. Cliente incondizionatamente:

13.1.1. conviene che i tribunali del paese di registrazione della Società hanno il diritto alla giurisdizione esclusiva, che determina qualsiasi azione procedurale in relazione al presente Accordo;

13.1.2. riferisce ai tribunali dello stato in cui la Società è registrata;

13.1.3. rinuncia a qualsiasi protesta relativa al processo in uno di questi tribunali;

13.1.4. si impegna a non dichiarare mai che tale sede di contenzioso è inopportuna o che non ha valore legale nei confronti del Cliente.

13.2. Il Cliente infine e nella misura massima consentita dalla legislazione del paese di registrazione della Società, rifiuta l’immunità (sulla base della sovranità o qualsiasi altro motivo simile) dal proprio reddito e dalle proprie attività (indipendentemente dal loro uso o uso previsto) (a) portare in tribunale, (b) la giurisdizione del tribunale, (c) un ordine del tribunale, un ordine per adempiere a un obbligo in natura o per restituire proprietà, (d) il sequestro di beni (prima o dopo una decisione del tribunale i) e (e) l’esecuzione o l’esecuzione di qualsiasi giudizio fatta nei confronti del Cliente, o le sue entrate o attività alla corte di qualsiasi giurisdizione. Il Cliente infine e nella misura massima consentita dalla legislazione del Paese di registrazione della Società accetta di non richiedere tale immunità in alcun reclamo. Il Cliente si impegna a soddisfare i requisiti e gli ordini del tribunale, inclusi, ma non limitati a, in relazione a qualsiasi attività del Cliente.

 

14. FORZA MAGGIORE

14.1. La società, che dispone di motivi sufficienti per farlo, ha il diritto di accertare l’insorgere di circostanze di forza maggiore (circostanze di forza maggiore). La Società prenderà le misure appropriate per informare il Cliente in merito al verificarsi di forza maggiore. Le circostanze di forza maggiore includono (ma non sono limitate a):

14.1.1. qualsiasi azione, evento o fenomeno (inclusi, a titolo esemplificativo, scioperi, rivolte o disordini civili, atti terroristici, guerre, catastrofi naturali, incidenti, incendi, inondazioni, tempeste, interruzioni di corrente, comunicazioni, software o apparecchiature elettroniche, civili disordini), che, secondo il ragionevole parere della Società, hanno portato alla destabilizzazione del mercato o dei mercati di uno o più strumenti;

14.1.2. sospensione del lavoro, liquidazione o chiusura di qualsiasi mercato o assenza di eventi su cui la Società basa le quotazioni, o l’introduzione di restrizioni o condizioni commerciali speciali o non standard in qualsiasi mercato, o in relazione a tali eventi.

14.2. Se la Società ha accertato l’insorgenza di forza maggiore, la Società ha il diritto (fatti salvi altri diritti della Società in conformità con il relativo documento normativo) senza preavviso scritto e in qualsiasi momento di adottare una delle seguenti misure:

14.2.1. aumentare i requisiti;

14.2.2. chiudere una o tutte le posizioni aperte del Cliente ad un prezzo che la Società considera ragionevolmente equo;

14.2.2. chiudere una o tutte le posizioni aperte del Cliente ad un prezzo che la Società considera ragionevolmente equo;

14.2.4. prendere o, al contrario, non intraprendere alcuna azione in relazione alla Società, al Cliente e ad altri clienti, se la Società, per motivi sufficienti, lo ritiene appropriato nelle circostanze.

14.3. La società non è responsabile per l’inadempimento (inadempimento improprio) degli obblighi se la forza maggiore interferisce con l’adempimento.

 

15. ALTRE CONDIZIONI

15.1. La Società ha il diritto di sospendere il servizio clienti in qualsiasi momento, disponendo di motivi sufficienti per questo (previa notifica al Cliente in merito è facoltativa).

15.2. In caso di situazioni non descritte nel presente Accordo, la Società agirà in base ai principi di onestà e correttezza e, se del caso, in conformità con la prassi di mercato accettata.

15.3. L’applicazione totale o parziale da parte della Società di qualsiasi diritto, nonché la sua mancata applicazione (in conformità con il presente Accordo o la legge), non possono servire come motivo per il rifiuto di un ulteriore utilizzo da parte della Società di tali o altri diritti in conformità con il presente Accordo o la legge.

15.4. La Società ha il diritto di prendere una decisione sull’esenzione totale o parziale del Cliente dalla responsabilità nei confronti della Società per violazione da parte del Cliente delle disposizioni del presente Accordo durante il suo periodo di validità o di prendere un’altra decisione di compromesso. In questo caso, tutte le violazioni sono accettate a titolo oneroso, indipendentemente dalla limitazione della loro commissione, e quindi la Società ha il diritto di presentare reclami al Cliente in qualsiasi momento. Le circostanze di cui sopra non impediscono alla Società di esercitare i suoi altri diritti previsti dal presente Accordo.

15.5. I diritti della Società ai sensi del presente Accordo si aggiungono ai diritti stabiliti dalla legislazione del Paese di registrazione della Società.

15.6. La Società ha il diritto di trasferire i diritti e gli obblighi in tutto o in parte a una terza parte, a condizione che questo cessionario accetti i termini del presente Accordo. Tale trasferimento di diritti e obbligazioni entrerà in vigore 3 giorni dopo la data in cui si ritiene che il Cliente abbia ricevuto tale notifica ai sensi del presente Accordo.

15.7. Se una qualsiasi disposizione del presente Accordo (o qualsiasi parte di una qualsiasi disposizione) è riconosciuta da un tribunale competente in cui la Società è registrata che non ha valore legale, tale disposizione sarà considerata come una parte separata dell’Accordo e ciò non influirà sulla validità della parte restante del presente Accordo.

15.8. La società ai sensi del contratto trasferisce il diritto di eseguire determinate azioni a un’altra società.

 

16. MODIFICHE E RISOLUZIONE

Il Cliente riconosce che la Società ha il diritto di apportare modifiche e modifiche:

16.1. alle disposizioni di qualsiasi documento normativo in qualsiasi momento;

16.2. nei valori di spread, swap e dividendi senza preavviso al Cliente. In situazioni di emergenza sul mercato, il Cliente riconosce il diritto della Società di modificare e modificare il presente Accordo immediatamente, senza preavviso.

16.3. Il Cliente accetta che quando la Società introduce nuovi prodotti e servizi, non è richiesta la notifica preventiva del Cliente.

16,4. Il Cliente può sospendere o risolvere il presente Accordo previa comunicazione scritta alla Società.

16,5. La società si riserva il diritto di rifiutare di fornire il servizio di account personale senza specificare i motivi.

16.6. La risoluzione del Contratto non invalida gli obblighi da parte della Società e da parte del Cliente che sono già sorti ai sensi del presente Accordo, anche per quanto riguarda le posizioni aperte o le operazioni per il ritiro / ricevimento di fondi sul conto del Cliente.

16.7. Dopo la risoluzione del presente Accordo, i fondi disponibili sul conto del Cliente, calcolati e pagabili dopo aver chiuso tutte le posizioni aperte sul conto, saranno trasferiti ai dettagli del Cliente in conformità con il requisito trasferito / inviato dal Cliente alla Società secondo le procedure stabilite.

16.8. Alla risoluzione del presente Accordo, il debito del Cliente nei confronti della Società deve essere rimborsato immediatamente, incluso (ma non limitato a): – debito su eventuali pagamenti e commissioni; – eventuali costi associati alla risoluzione del presente Accordo; – qualsiasi altra perdita e spesa in relazione alla chiusura di una posizione o in relazione a qualsiasi altro obbligo della Società sorto sull’iniziativa o per colpa del Cliente.

16.9. In caso di decesso del Cliente: – il diritto di richiedere il prelievo di fondi dal conto di trading del Cliente viene trasferito agli eredi della coda corrispondente o agli eredi per volontà; – il diritto di utilizzare il conto di trading del Cliente e il diritto di effettuare transazioni sui mercati finanziari non sono ereditati.

 

17. POLITICA DEI BONUS

SystemDevCorporate LLC offre una serie di premi allettanti ai suoi clienti nuovi ed esistenti (“Clienti”). I bonus individuali e / o i premi finanziari sono forniti ai Clienti che partecipano al programma di bonus della Società (“Bonus”). Il Cliente non è in alcun caso obbligato ad accettare il Bonus. I bonus sono validi per un periodo di tempo limitato e sono regolati dai termini e dalle condizioni sui bonus, che sono indicati di seguito in questo documento e possono essere modificati di volta in volta a discrezione della Società senza preavviso al Cliente.

17.1. Bonus . L’importo di ciascun Bonus che ciascun Cliente ha diritto a ricevere è determinato dalla Società a sua esclusiva discrezione. I bonus sono considerati contributi aggiuntivi ai depositi dei clienti effettuati sui rispettivi conti di trading presso la Società.

17.2. Negoziare usando i bonus. Se il Cliente inizia a fare trading dopo aver applicato il Bonus di trading al saldo disponibile del conto, si considera che il Cliente ha accettato volontariamente il Bonus e non può rifiutarlo.

17.3. I bonus sono archiviati sui rispettivi conti di trading dei Clienti nella Società (il “Conto del Cliente”) e i Clienti possono immediatamente utilizzarli per il trading offerto sulla piattaforma della Società. I bonus possono essere utilizzati durante il trading e possono essere persi.

17.4. Prelevare fondi. Se il Cliente accetta il Bonus, per il suo prelievo dal conto, il Cliente deve raggiungere un fatturato commerciale minimo di $ 20 (venti dollari USA o l’equivalente in qualsiasi altra valuta) per ogni dollaro USA o unità di qualsiasi altra valuta che la Società ha fornito al Cliente come Bonus ( “Volume degli scambi”).

17.5. Il Cliente accetta e comprende che l’ammontare del Volume di Trading deve essere memorizzato sul Conto del Cliente per altri 90 (novanta) giorni dal giorno in cui il Bonus deve essere fornito al Cliente dalla Società.

17.6. Se sul conto del cliente vengono accreditati più bonus, i volumi richiesti vengono calcolati uno per uno, a partire dal primo bonus emesso e terminando con l’ultimo, e questi volumi saranno determinati in base al fatturato corrente al momento dell’emissione del bonus.

17.7. Se il Cliente non garantisce la disponibilità del Volume di Trading specificato nella clausola 4 di questo articolo, si applicano le seguenti condizioni: a. Il bonus viene annullato e addebitato sul conto del cliente. b. Se il cliente riceve perdite sul conto del cliente, tali perdite vengono prima detratte dal deposito iniziale (che era sul conto prima dell’accredito del bonus), quindi il cliente può prelevare il saldo. c. In caso di profitto sul conto del Cliente con la Società, tale profitto viene cancellato e, dopo tale cancellazione, il Cliente può ritirare il deposito iniziale (che era sul conto prima dell’accredito del Bonus).

17.8. La Società ha assoluta libertà di azione in materia di modifica o cancellazione della propria Politica sui bonus in qualsiasi momento qualora la Società lo ritenga necessario. Inoltre, tale decisione di modifica o cancellazione è pubblicata sul sito Web della Società.

17,9. La Società può di volta in volta aggiornare la sua Politica sui bonus, che verrà caricata sul sito Web della Società. Allo stesso tempo, il Cliente accetta che il posizionamento della Politica rivista sul sito Web della Società in formato elettronico sia, in effetti, una notifica inviata al Cliente. Pertanto, la Società raccomanda di rivedere periodicamente il proprio sito Web e la Politica sui bonus.

17.10. Tutte le controversie relative alla Politica sui bonus vengono risolte in conformità con i termini dell’Accordo con i clienti della Società in materia di giurisdizione, legge applicabile e avvisi di risoluzione delle controversie.

17.11. Qualsiasi sospetto di trading inappropriato, abusivo o fraudolento, o commercio che non rispetti l’accordo del Cliente (termini e condizioni) della Società porterà al ritiro o alla cancellazione del Bonus e può anche bloccare il conto del Cliente.

17.12. Se la Società sospetta che il Cliente abbia abusato o abbia tentato di abusare della presente Politica sui bonus o abbia agito in altro modo in malafede nei confronti della Società, la Società si riserva il diritto, a sua esclusiva discrezione, di rifiutare di fornire il Bonus, trattenerlo o detrarlo dal conto del Cliente e, se necessario, temporaneamente o terminare in modo permanente qualsiasi termine e condizione o interrompere l’accesso del Cliente all’account del Cliente o bloccare questo account.